Alessandrino

Peste suina, ancora fermi i lavori per la recinzione. In scadenza i divieti per l'outdoor

Regione e commissario straordinario stanno cercando le ditte che dovranno realizzare l'opera, obiettivo concludere i lavori entro un mese e mezzo. Già da questo weekend revocati i limiti al turismo

Mentre salgono i casi accertati di cinghiali affetti da peste suina africana - 104 in totale, 62 in Piemonte e 42 in Liguria - faticano a partire i lavori per la recinzione di contenimento chiesta dalla Commissione europea. La Regione sta cercando le ditte che realizzino e posino la barriera che cingerà la zona rossa, lunga 230 chilometri, e assicura che sarà pronta entro un mese e mezzo. Intanto i divieti per le attività all'aperto dovrebbero cadere già da questo fine settimana

Servizio di Manuela Gatti, montaggio di Cristiano Gaviglio