Scuola

Ripartono le gite scolastiche, ma mancano gli operatori turistici

Dopo due anni di stop causa Covid, tornano le uscite didattiche. Un sollievo per gli operatori specializzati, ma le tante richieste arrivate con poco preavviso si scontrano con la mancanza di personale

Dopo oltre due anni di stop causa Covid, dal primo aprile - con la scadenza dello stato di emergenza - sono ripartite le gite scolastiche. Una boccata d'ossigeno per gli operatori specializzati in turismo scolastico. Ma le tante richieste arrivate da un giorno all'altro si scontrano con la mancanza di personale, soprattutto nel settore dei trasporti: molti autisti, senza lavoro durante la pandemia, hanno cambiato lavoro.

Servizio di Manuela Gatti, immagini di Guido Cravero, montaggio di Elisa Pozzati. Interviste a: Martina Albano, insegnante; Sonia Pasteris, agente di viaggio; Dario Tagliamacco, guida turistica.