Negativo il primo trimestre del 2022

Torino, commercio e turismo trainati dall'Eurovision

In arrivo anche tanti altri eventi, che consentiranno a commercianti e albergatori di tirare il fiato dopo mesi molto difficili

Arriva una boccata d'ossigeno per le imprese del commercio e del turismo a Torino, dopo un primo trimestre da dimenticare. E' questo il quadro tracciato dall'Ascom in un rapporto pubblicato stamane sulle prospettive economiche della città. Secondo lo studio, curato dalla società di ricerca Format Research, a trainare saranno gli eventi, a partire dall'Eurovision. Unico neo la comunicazione: mancano, lamenta la presidente dell'Ascom, i tradizionali manifesti, soprattutto sulle arterie di comunicazione verso est.

Ma cosa dicono i dati? L'analisi - tracciata attraverso un indice complessivo - racconta di imprese che hanno visto calare i ricavi nell'ultimo trimestre 2021 e nel primo 2022, ma che prevedono di aumentarli nel trimestre corrente. Una dinamica decisamente migliore di quella nazionale, che vede invece un progressivo calo. 

Nel servizio l'intervista a Maria Luisa Coppa, presidente di Ascom - Confcommercio Torino.