L'inaugurazione con il primo cittadino Lo Russo

Un giardino intitolato all'ex sindaco di Torino Giorgio Cardetti

Era stato anche giornalista della Rai nel capoluogo.

Il giardino di via Bologna, a Torino,  ora porta il nome di Giorgio Cardetti, sindaco tra il gennaio del 1985 e il maggio del 1987. La cerimonia  alla presenza di circa 150 persone, in gran parte veterani e simpatizzanti del Partito Socialista Italiano, di cui Cardetti era stato un esponente. 

Il primo cittadino Stefano Lo Russo ha parlato di Cardetti come di "un grande sindaco innovatore e capace, prima di tutti, di proiettare Torino nel futuro. La sua esperienza amministrativa fu un vero laboratorio e la nuova città, quella delle trasformazioni urbane, nasce con lui. Essere capaci di cogliere il cambiamento e di interpretarlo deve essere un monito per tutti noi".   

Nella sua carriera era stato giornalista Rai del centro di produzione di Torino.