SANITA'

La quarta dose arriva in farmacia

S'allargano le opportunità per gli over 80 senza patologie che devono ricevere il secondo booster. Intanto sembra essersi già affievolito l'Effetto Pasqua sui contagi.

Grazie all'accordo tra Regione, Federfarma e Assofarm dal 26 aprile gli over 80 non fragili, ossia senza particolari patologie, potranno prenotare e ricevere il secondo booster anche dal farmacista.

Intanto ancora quasi 4000 i nuovi positivi nell'ultimo bollettino. Ma in calo tutti gli altri numeri, compresa la pressione ospedaliera. Segnale che forse il temuto effetto Pasqua su contagi e ricoveri potrebbe essersi già affievolito.

Servizio di Francesca Nacini, montaggio di Giancarlo Raviola