Un libro di guarigione

La torinese Gaia Rayneri nel suo nuovo libro racconta il suo percorso verso una nuova vita.

A più di dieci anni di distanza dal suo fortunatissimo esordio “Pulce non c'è”, Gaia Rayneri torna con un libro autobiografico, che muta un profondo dolore in qualcosa di positivo. Un nuovo sguardo sulla vita. 

Intervista di Antonio Sgobba

montaggio Paola Messina