Verso il Salone del libro

Cresce il peso delle piccole case editrici

Parla Walter Martiny, responsabile piemontese dell'Associazione editori: "La nostra regione conquista posizioni, negli ultimi due anni ha recuperato la quote che aveva perso nei dieci precedenti"

Torna, dal 19 al 23 maggio, il salone del libro di Torino, ad appena sette mesi dall'edizione precedente, che era slittata a causa della pandemia. Ma qual è lo stato dell'editoria piemontese? Lo abbiamo chiesto a Walter Martiny, direttore editoriale delle Edizioni del Capricorno e rappresentante regionale dell'Associazione italiana editori (Aie).

Intervista di Fabio De Ponte