Immunoterapia ed epigenetica alleate contro il cancro

La combinazione vincente

Al Policlinico di Siena, ricerca dal laboratorio al letto dei pazienti. Gli studi che uniscono farmaci immunoterapici ed epigenetici per curare più efficacemente i tumori. L'oncologo Michele Maio e la biologa Maria Lofiego spiegano come

La nuova frontiera anticancro è fatta dalla combinazione tra immunoterapia ed epigenetica, le alterazioni chimiche del DNA delle cellule tumorali. “Abbiamo puntato sull' ipotesi che la combinazione tra farmaci immunoterapici, che potenziano le difese immunitarie del paziente, ed epigenetici, che modificano le caratteristiche del tumore rendendolo maggiormente visibile al sistema immunitario, messi insieme, possano dare risultati migliori rispetto a quelli ottenuti fino ad oggi” spiega Michele Maio, direttore oncologia Policlinico di Siena e pioniere dell'immunoterapia in Italia.