Allo Stadium finisce 2-2

Juve-Lazio pareggio tra lacrime abbracci e standing ovation

Chiellini lascia la maglia bianconera dopo 17 stagioni tra le ovazioni del pubblico. La fascia da capitano a Dybala nell'ultima partita da juventino. Travolto dagli applausi l'argentino scoppia in lacrime

Serata di grandi emozioni allo Stadium di Torino dove la Lazio conquista la qualificazione in Europa League e la Juve saluta capitan Chiellini e Paolo Dybala. Un 2 a 2 avvincente e spettacolare dove il risultato, per gli juventini, passa quasi in secondo piano rispetto alla tempesta di emozioni scatenata dai saluti di Giorgio Chiellini. Uscito al 17°, tante quante le sue stagioni in bianconero. Pioggia di applausi , anche dagli avversari, nel giro di campo finale. Poco dopo toccherà a Paolo Dybala, in lacrime, salutare i suoi.  Fischi per Andrea Agnelli: il disaccordo di una parte dei tifosi per il mancato rinnovo del contratto all'argentino.

 

Il servizio di Stefano Tallia