La protesta contro il DL36

Sciopero della scuola, insegnanti in piazza

Sciopero nazionale della scuola contro il decreto legge 36 su tagli agli organici e alle risorse. A Torino presidio in piazza Castello dei sindacati unitari

 

Non escludono il blocco degli scrutini i sindacati della scuola che oggi scioperano in tutta Italia contro il decreto legge 36 che prevede modifiche al   reclutamento del corpo docente e alla formazione  del personale ma con risorse che - secondo i sindacati- sarebbero sottratte all'ampliamento degli organici. 

Lo sciopero è stato indetto da Cgil Cisl e Uil Scuola, insieme agli autonomi Snals e Gilda. Manifestazione nazionale a Roma, predidio a Torino in piazza Castello.

Servizio di Giulia Dellepiane

montaggio Tiziana Samorì

voci:

Simona Sacchero, CISL Scuola Torino-Canavese
Agostino Colotti, UIL Scuola Torino
Vanessa Zurlo, precaria FLC-CGIL