La proposta di legge è stata presentata alle Camere

Vulvodinia, mai più malattia invisibile

Sindrome neuropatica, caratterizzata dall'infiammazione dei nervi dell'area genitale e pelvica femminile. Patologia non più sconosciuta grazie all'impegno mediatico di Giorgia Soleri fidanzata di Damiano dei Maneskin

1 donna su 7 ne soffre. L'hanno chiamata la malattia invisibile per quanto poco conosciuta. Ma gli effetti della vulvodinia sulla vita sono concreti: dolore, bruciore localizzato nell'area genitale e pelvica.  Dario Moricone ha intervistato Filippo Murina professore di ostetricia e ginecologia all'Università di Milano.