#economiareale

Il miraggio di un posto fisso. La storia di Giovanni

Di Cara, 60enne di Novara, da dieci anni vive di precarietà. Dopo aver chiuso la sua ditta non ha più trovato un'occupazione stabile. Ora anche un grave infortunio.

In dieci anni Giovanni non ha mai trovato nessuno disposto ad assumerlo. Solo incarichi precari, lavoretti in nero, sfruttamento. E da quando si è infortunato alla mano sinistra tutto è diventato ancora più difficile. La sua storia è quella di chi sopra i 50 anni stenta a rientrare nel mercato del lavoro.

Lo abbiamo incontrato per il nostro approfondimento sull'economia reale, per accendere i riflettori sulle diseguaglianze nei giorni in cui se ne parla anche al Festival dell'Economia a Torino.

Servizio di Simona Marchetti, montaggio di Dario Fogu.
Intervista a Giovanni Di Cara.