TURISMO

Traffico intenso nei cieli piemontesi, sorridono Caselle e Levaldigi

I grandi eventi riportano i volumi passeggeri ai livelli prepandemia sia a Torino sia a Cuneo, dove è appena stato inaugurato un nuovo volo per Roma.

Oltre 100mila viaggiatori solo nel periodo pasquale, a Caselle, + 24 per cento rispetto a tre anni fa. E volumi in crescita pure nel ponte del 25 aprile e nel weekend del primo maggio. 36.600 i passaggi a Levaldigi da gennaio a sabato scorso, + 36 per cento se comparato al 2019.
E' finalmente in ripresa il traffico aereo negli scali del Piemonte. Come conferma il principale operatore presente nei due aeroporti, che ha appena festeggiato 14 anni di attività nella Granda.

 

Servizio di Francesca Nacini, montaggio di Beppe Serra.