In Val Divedro

La strada per San Domenico dopo la frana del 2 giugno

Turisti bloccati ma nessun pericolo. Lavori in corso per liberare il manto stradale entro sera e ripristinare il transito, al momento bloccato anche a piedi.

Una grossa frana si è staccata nella tarda mattinata del 2 giugno dal versante della strada  provinciale per San Domenico, nota località turistica in val Divedro, in provincia del Verbano Cusio Ossola. 

La frana è caduta in località Gebbo, fortunatamente in un momento in cui nessuno transitava sulla strada. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, insieme ai responsabili dell'impresa incaricata del ripristino e ai carabinieri di Varzo.

Il transito è per ora vietato anche a piedi. I lavori dovranno procedere entro sera per permettere la discesa dei tanti turisti che oggi sono saliti in valle. L'impresa sta operando per liberare il manto stradale, verificando al contempo la tenuta del versante.