Un nuovo test misura l'immunità cellulare

La memoria che protegge

Un esame quantifica il livello di protezione da SarsCov2 sviluppato a livello cellulare. La tecnologia è quella usata per analizzare i tamponi molecolari. Il punto con Francesco Broccolo, virologo dell'Università di Milano Bicocca.

Un nuovo test molecolare, messo a punto da un gruppo di ricercatori europei e americani, parte da un prelievo di sangue e misura la memoria cellulare sviluppata dall'organismo dopo vaccinazione o infezione naturale, che può proteggere dal contagio o dalla malattia.