Chiellini fa l'americano. Il difensore è sbarcato a Los Angeles

L'ex Juve giocherà oltreoceano. Mentre la sua ex Juve e il Toro cercano i rinforzi per la prossima stagione.

Il calciomercato deve ancora aprire ma si stravede già per i dribbling del polpo Pogba e per quei gol che può fare  solo chi ha le gambe che non finiscono mai come lui, gasato e in grado di osare come gli insegnava Massimiliano Allegri. E poi alla juve già pregustano gli scavetti da gol di Angel Di Maria, come quello che ha fatto all'Italia. 

Si prova a dimenticare Dybala ma c'è un po' di tristezza anche perché il cuore Juve Giorgio Chiellini, ormai è ufficiale, giocherà in America, al Los Angeles football club. 

Al Toro c'è un vero e proprio lutto da elaborare con questo addio giorno per giorno, amarezza per amarezza di Belotti coi suoi attuali silenzi. Nel futuro si spera di vedere le rovesciate di Joao Pedro, anche in questo mondo dei sogni si fanno le percentuali e Solomon, attaccante dello Shaktar, ha il 30% di possibilità di venire al Toro. Mentre il croato Dovbyk, punta del Dnepro, è un po più reale con il 75%. 

Ma anche in queste pure proiezioni, il Toro non sa ancora quali prestiti da Mandragora a Praet, riuscirà a rinnovare o a comprare.