A Torino

I lavori infiniti delle scale mobili della metropolitana Fermi

L'ultima segnalazione dell'anno sulla mobilità. Ma anche la siccità che cambia il paesaggio e la cartolina dei vigneti di Nizza Monferrato

Il nostro telespettatore Giuseppe Rappazzo ci segnala quelli che definisce "lavori infiniti" delle scale mobili alle due uscite della stazione Metro Fermi di Collegno. "Da un anno circa sono ferme - scrive aggiungendo non senza ironia - e non se ne vede via d'uscita".


Ne parliamo da settimane, è una vera e proprio emergenza. La siccità sta cambiando il paesaggio intorno a noi. Questa foto ce la manda Franca, che scrive: "C'era una volta un lago...sulla via del Tibert".


Chiudiamo in bellezza grazie a Gianmaria Capello. Che fotografa e ci invia lo scatto del bel vigneto di Bric San Michele, a Nizza Monferrato. Paesaggi patrimonio dell'Unesco