Calciomercato

Toro a un passo dalla cessione di Bremer all'Inter

Con i 40 milioni in arrivo dall'operazione, i granata potrebbero sbloccare l'acquisto di Dennis Praet e di altri giocatori.

Potrebbe essere domani il giorno giusto per la chiusura dell'affare Bremer, con il difensore brasiliano ormai a un passo dall'Inter. E' quanto si augurano il giocatore - che non ha mai nascosto la sua preferenza per la squadra di Inzaghi - e lo stesso Juric, ansioso di veder decollare il mercato granata ancora al palo. I quaranta milioni in arrivo dalla cessione del  brasiliano dovrebbero servire infatti a sbloccare le numerose trattative intavolate dal Ds Vagnati e non ancora chiuse per mancanza di liquidità. Il nome in cima alla lista dei desideri è quello di Dennis Praet, ma al completamento della rosa granata mancano almeno altri otto nomi. Domani pomeriggio a Milano negli uffici del presidente Cairo è atteso l'incontro tra Toro e Inter nel quale dovranno essere definiti i dettagli del trasferimento. Un'accelerazione che ha scoraggiato la Juventus che nei prossimi giorni attende novità da Monaco di Baviera con il Bayern intenzionato a rilanciare per De Ligt. I bavaresi avrebbero già il via libera del giocatore mentre alla Continassa si lavora alla alternative. Koulbaly e Bremer che erano le prime scelte sono sfuggiti, ora il nome più gettonato è quello di Pau Torres ma non è escluso che i prossimi giorni possano fare emergere candidature fino ad ora coperte.