A terra querce secolari.

Vento e grandine devastano La Mandria

Un furioso temporale, con vento oltre 120 chilometri l'ora si abbatte sul torinese. Alberi sradicati e campi devastati. Chiuso il Parco della Mandria, ingenti i danni.

Tra i danni maggiori quelli registrati a Venaria, nel parco regionale della Mandria, Praticamente distrutto dal vento il viale monumentale e abbattute molte querce secolari. Il parco ora è chiuso. Le voci di Claudio Masciavè, responsabile Area ambiente Ente Parchi Reali, di Stefania Grella, direttrice Ente Parchi Reali e di Luigi Chiappero, presidente Ente Parchi Reali.