La musica per il lago di Ceresole in secca

La band folk piemontese La Quadrilla ripropone "In un giorno di pioggia" dei Modena City Ramblers e dedica la sua performance all'emergenza della siccità.

Rilanciare la storica canzone dei Modena City Ramblers, In un giorno di pioggia,  unendo alla musica folk  tematiche etiche, sociali e  ambientaliste. Questo l'obiettivo del gruppo piemontese La Quadrilla che ha riproposto il brano con la partecipazione  di Alberto Morselli, cantante e fondatore dei Modena City Ramblers.

Il videoclip è accompagnato dalle drammatiche immagini di Debora Ughetti, che ritraggono il lago di Ceresole in secca.

 Sul brano la band sviluppa un concept ecologista e coinvolge nel progetto il noto ambientalista Roberto Cavallo. Cavallo e La Quadrilla stanno tra l'altro costruendo un tour teatrale dal titolo 'Non c'è un Pianeta B – Salvare il mondo correndo', dove la musica della Quadrilla accompagnerà i monologhi di Roberto Cavallo sui temi ambientali, a partire dalla sua corsa raccogliendo i rifiuti Keep Clean And Run.