Vargo, l'acquedotto di comunità

La storia di un paesino della Val Borbera. Da cent'anni, acqua assicurata grazie ad un acquedotto di comunità. Un esempio virtuoso di auto gestione e finanziamento.

In Val Borbera, nella frazione di Vargo, 100 abitanti gestiscono un acquedotto privato. Da cent'anni, data di fondazione, non c'è mai stata carenza d'acqua. Un esempio virtuoso di auto gestione e finanziamento.

Servizio di Federica Burbatti, con interviste a:

- Graziella Sabbione, vice presidente acquedotto rurale Vargo
- Raffaella Ponassi, socia acquedotto Vargo
- Pier Paolo Bagnasco, sindaco Stazzano
- Pier Luigi Ponassi, presidente acquedotto rurale Vargo