Sestriere, turismo da week-end

Aria fresca "mordi e fuggi"

Giornate di caldo intenso la montagna torna a registrare presenze da alta stagione. Ma fa anche i conti con la crisi, Giusto un giorno per una boccata d'aria fresca "mordi e fuggi".

A Sestriere con Fabio De Ponte in una giornata con tanto turismo veloce. Si scappa dall'afa della città ma anche facendo i conti con la crisi e le prospettive di un autunno non facile. Gare di mountain Bike e golf, passeggiate più in centro tra i negozi che sui sentieri. Ne parliamo con Massimo Bonetti, presidente del Consorzio Turismo Sestriere.