Circa 300 le parti civili già presentate. Più aule e una tensostrura.

Ponte Morandi, processo rinviato al 12 settembre

Sono 59 le persone imputate per il crollo del viadotto autostradale collassato il 14 agosto 2018 che causò la morte di 43 persone: tra gli imputati ex vertici e tecnici di Autostrade e Spea.

È stato rinviato al 12 settembre il processo per il crollo del ponte Morandi. La prima udienza è finita, "con anticipo clamoroso" come ha sottolineato il presidente del collegio Paolo Lepri.

Presentate le richieste di costituzione di parti civili su cui i giudici decideranno a settembre. Circa 300 le parti civili già presentate. Più aule e una tensostrura.

Dalla Tgr di Genova il servizio di Oscar Puntel. al suo microfono i rappresentanti del comitato delle vittime e degli sfollati e la difesa dell'ex amministratore delegato di Aspi Giovanni Castellucci, affidata all'avvocato guido carlo Alleva.