La serie A

Juve e Toro in campo

Le torinesi giocano per la terza di serie A. I bianconeri accolgono allo Stadium la Roma nel giorno della definizione dei calendari di Champions League. Il Torino in casa della Cremonese

Questo pomeriggio a partire dalle 18.30 la Juventus capirà quali possono essere le sue ambizioni in questa prima fase di stagione. La Roma cerca un risultato che la confermi tra le pretendenti al titolo, anche se José Mourinho parla di una gara come le altre. Sarà una giornata importante anche per Paulo Dybala, al ritorno allo Stadium tre mesi dopo il saluto con lacrime nella sfida contro la Lazio. La Juventus farà a meno di Pogba, Di Maria, Bonucci e forse Scezsny. In attacco Vhlaovic potrebbe essere affiancato dal neo acquisto Milik. In alternativa possibile un tridente con l'ex Fiorentina, Kostic e Cuadrado.

In mattinata la Uefa ha comunicato il calendario dei gironi di Champions: inizio in salita per i bianconeri, martedì 6 settembre alle 21 in casa del Paris Saint Germain. Il martedì successivo, sempre alle 21, a Torino arriverà il Benfica. Il 5 ottobre l'ultima partita d'andata, ancora alle 21, a Torino contro il Maccabi Haifa. Il 2 novembre l'ultimo incontro a Torino contro i francesi.

Il Toro invece sarà impegnato alla stessa ora contro la Cremonese ancora a zero punti. Ivan Juric pensa ad una formazione con pochi cambi: Davanti ad un ritrovato Milinkovic-Savic toccherà al il terzetto Djidji, Buongiorno, Rodriguez, con il nuovo arrivato Schuurs ancora in panchina. Linetty e Ricci, in mediana, hanno convinto e allora se Lukic avrà di nuovo una maglia di titolare sarà sulla trequarti concedendo un turno di riposo a Vlasic e Radonjic. Sanabria in vantaggio su Pellegri pere il ruolo di punta centrale.