Il funerale in Cattedrale

Fossano abbraccia per l'ultima volta Alberto Balocco

Lutto cittadino e negozi chiusi.

Migliaia di persone hanno dato l'addio oggi pomeriggio a Fossano ad Alberto Balocco, il presidente e amministratore delegato dell'omonimo gruppo dolciario morto venerdì scorso colpito da un fulmine, con l'amico Davide Vigo, durante un'escursione con una mountain bike elettrica nell'alta valle Chisone, nel torinese.   

Lutto cittadino, negozi chiusi, bandiere a mezz'asta. L'attività dell'azienda ferma per i funerali, celebrati nella cattedrale dal vescovo di Cuneo e Fossano, mons. Piero Delbosco.   Dipendenti e concittadini si sono stretti alla famiglia Balocco, la vedova Susy, i tre figli Diletta, Matteo e Gabriele, la sorella Alessandra con il marito Ruggero. 

"La fortuna è il sentimento che proviamo adesso, nonostante tutto. - è un passo del messaggio letto in chiesa da Diletta Balocco - Resti il nostro motore, ovunque guardiamo vediamo te".

Servizio di Giulia Dellepiane

Interviste a: Alberto Bertone, presidente Acqua Sant'Anna e Ezio Panero, direttore tecnico Fossano Calcio.