Al lago delle Mischie

La diga della discordia tra Biellese e Vercellese

Fa discutere il progetto dell'ampliamento della diga sul torrente Sèssera. L'opera non è stata inserita tra quelle finanziate dal Pnrr. E c'è l'opposizione di un comitato locale.

La siccità ha messo sul tavolo con urgenza la costruzione di nuovi bacini per l'accumulo dell'acqua. Da anni esiste un progetto per ampliare l'invaso della diga sul torrente Sessera, al lago delle Mischie, portandolo dagli attuali 1,5 milioni a 12,5 milioni di metri cubi.

Il permesso di compatibilità ambientale scadrà l'anno prossimo. Mancano però i fondi perché l'opera non è stata inserita nel Pnrr.

Il Consorzio della Baraggia Vercellese, che ne è il promotore, ritiene questo progetto fondamentale.

Servizio di Simona Marchetti.

Intervista a: Alessandro Iacopino, direttore del Consorzio della Baraggia Vercellese; Daniele Gamba, Comitato Custodiamo la Valsessera.