Serie A. Terza giornata di campionato

Il ritorno di Paulo

Paulo Dybala di nuovo allo Stadium, ma da avversario dei bianconeri. Negli anticipi del sabato , la Juve riceve la Roma i granata giocano in trasferta contro la neo-promossa Cremonese.

Sarà il giorno del ritorno di Dybala allo Stadium. Emozioni e sensazioni dalle quali Max Allegri alla vigilia ha provato  a tenersi alla larga concentrandosi sui temi della partita. Anche se è presto per parlare degli obiettivi della stagione, quel che certo è che la gara di oggi servirà dare un primo giudizio sul livello di preparazione delle due squadre anche se saranno entrambe decimate dagli infortuni. Nei giallorossi fuori Winaldum e Zaniolo, tra i bianconeri out Pogba, Di Maria e Bonucci, mentre Scezny è disponibile ma sarà probabilmente ancora sostituito da Perin.
Il Toro invece sarà impegnato alla stessa ora contro la Cremonese. Rispetto alle prime due gare è probabile che Juric proponga ci siamo pochi cambi in formazione. Davanti al ritrovato Milinkovic-Savic, il terzetto Djidji, Buongiorno, Rodriguez, con il nuovo arrivato Schuurs ancora in panchina. Linetty e Ricci, in mediana, hanno convinto e allora se Lukic avrà di nuovo una maglia di titolare sarà sulla trequarti concedendo un turno di riposo a Vlasic e Radonjic. Sanabria in vantaggio su Pellegri pere il ruolo di punta centrale.

Servizio di Stefano Tallia

Interviste di Massimiliano Allegri, allenatore Juventus; Ivan Juric, allenatore Torino