33 ordinanze di custodia cautelare in 12 province

Fatture false ed usura, un arresto a Gignese

Operazione della DDA: smascherato uno schema di riciclaggio di proventi del clan della famiglia Arena di Isola di Cap Rizzuto.

Sarebbe coinvolto anche un funzionario dell'Agenzia delle Entrate nel giro di fatture false, usura e altri reati, organizzato in provincia di Bergamo da persone ritenute collegate alle 'ndrine calabresi per riciclare i proventi delle attività del clan della famiglia Arena di Isola di Capo Rizzuto. 

Al momento sono in corso decine di perquisizioni in 12 province tra cui Piemonte, Lombardia, Veneto, Umbria, Sardegna, Basilicata e Calabria. 

Tra le 33 ordinanze di custodia cautelari emesse dal gip di Brescia una riguarda anche il Verbano Cusio Ossola: una persona è stata arrestata a Gignese. 

L'inchiesta è stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia.