L'incontro in occasione dell'open day della scuola di storytelling

Marco Mengoni incanta i futuri studenti della Holden

Dialogo del cantautore con lo scrittore Marco Missiroli. A lui dice "Sono un artista indisciplinato, non seguo le regole".

Un tifo quasi da stadio per Marco Mengoni all’open day della scuola Holden di Torino, con fan arrivate sotto la Mole anche dopo 11 ore di treno, pur di vedere da vicino il loro beniamino della musica che tra poco ha in uscita il suo nuovo album: Materia: pelle.

Ha parlato di come le sue parole prendono il volo e diventano canzoni

A intervistarlo un altro Marco, che di mestiere scrive romanzi e alla Holden insegna a chi da grande vorrebbe fare lo scrittore, Marco Missiroli. 

Servizio di Elisabetta Terigi 

Montaggio di Giancarlo Raviola

Interviste a: Marco Missiroli, scrittore e Martino Gozzi, scuola Holden