Il caro bollette manda all'aria i bilanci dei Comuni

Novara spegne monumenti e palazzi

A Villanova d'Asti due ore in meno di illuminazione pubblica.

Il caro bollette rischia di mandare all'aria anche i bilanci dei Comuni. Che corrono ai ripari. Novara spegne i suoi monumenti e palazzi. Alcuni per tutta la notte, come la facciata del municipio, l'Ossario della Bicocca e la teca di vetro all'Angolo delle Ore. Altri a mezzanotte, come la cupola di San Gaudenzio. Corrono ai ripari anche altre realtà: a Villanova d'Asti due ore in meno di illuminazione pubblica. Mentre Trofarello chiude le sedi periferiche accorpando i servizi nella sede centrale.