A Novara

Giocare e disegnare con grandi artisti. E' il festival Scarabocchi

Così si impara a vivere e a raccontare. Con poeti e disegnatori si è chiusa la quinta edizione.

Giocare è una cosa seria, anzi serissima. Insegna a vivere e a fare pause, insegna a raccontare ma anche ad ascoltare. E il festival Scarabocchi a Novara, giunto alla quinta edizione, ha cercato di spiegare tutto questo: nel cortile del Broletto i bambini hanno dato vita al gioco, al segno e al disegno. Negli incontri, alcuni dei protagonisti della scena contemporanea hanno fatto partecipi gli spettatori delle loro esperienze.

Servizio di Simona Marchetti, montaggio di Paolo Monchieri.

Interviste a: Marco Belpoliti, curatore del festival Scarabocchi; Altan, disegnatore satirico e per bambini; Valerio Magrelli, poeta e traduttore; Olimpia Zagnoli, artista visuale.