Mostra a Torino

Nel caos dentro di Frida Kahlo

Al Mastio della Cittadella una percorso tra pittura e fotografia della grande artista messicana

L'antico Mastio della Cittadella di Torino apre i suoi portoni  per una evento che rompe una tradizione:  là dove Emanuele Filiberto a metà del '500 volle la sua cittadella fortificata, cannoni e moschetti del museo dell'Artiglieria lasciano spazio a una mostra che dell'ordine militare sembra essere l'ossimoro, già dal titolo: 'Frida Kahlo - Il caos dentro'.

In 3mila metri quadri, nei tre piani della fortezza, la vita  e le opere di una pittrice rivoluzionaria con una vita tormentata  che ha ispirato anche il mondo del cinema. Tra i quadri della pittrice messicana scomparsa 67 anni fa,  dIpinti che arrivano direttamente da Città del Messico e New York. Tra questi "La ragazza con l'aeroplano" del 1938. E poi foto della vita di Frida e un'area multimediale per rivivere la passione di questa icona dell'arte messicana.

La mostra resterà aperta tutti i giorni fino al 26 febbraio e rientra in un più ampio progetto del ministero della Difesa per valorizzare e rendere fruibile al cittadino il patrimonio storico - culturale dei Musei Militari italiani. 14 i siti coinvolti.