Edizione 2022 da tutto esaurito

La Mole diventa ristorante stellato con Torino Buonissima

150 persone hanno gustato le creazioni dello chef Chicco Cerea, lombardo innamorato della cucina piemontese

Chicco Cerea, chef da tre stelle Michelin, ha portato la sua arte dentro la Mole Antonelliana grazie a Torino Buonissima, l'evento che per cinque giorni avvicina al grande pubblico la cucina intesa come esperienza artistica. I 150 commensali riuniti nella sala del tempio hanno degustato i piatti di Cerea alternati a spettacoli dal vivo messi in scena da celebri artisti, come Roy Paci.

Nonostante il nome, Cerea non è piemontese ma lombardo e ama molto la nostra cucina. E gli organizzatori già pensano all'edizione 2023.

Servizio di Giulia Dellepiane, riprese di Luciano Gallian, montaggio di Dario Fogu.

Interviste a: Chicco Cerea, chef; Simona Arpellino, direzione organizzativa Torino Buonissima.