Con Diffussissima le gallerie invadono la città

Tutta l'arte che c'è

Folla di visitatori e turisti per il weekend dedicato alla creatività tra location insolite e installazioni. E a Venaria una scultura di luce richiama le tradizioni del sud Italia del XV secolo

Un fine settimana intenso per Torino, dove il mondo dell'arte si ritrova e si incrocia con gli altri eventi in città. In tanti arrivano per approfittare degli appuntamenti e delle iniziative. Luoghi solitamente dedicati ad altro, ma per Diffusissima hanno ospitato cultura, ristoranti, bar, hotel, birrerie, ma anche spazi d'artista come questo, hanno potuto trasformarsi per la settimana dell'arte torinese in una galleria d'arte diffusa

Alle Ogr una mostra importante dedicata all'artista e regista statunitense Arthur Jafa. Un'installazione immersiva che racconta ai visitatori le tematiche a lui più care. 

A Venaria Reale arriva Assembly, l'acclamata scultura di luce di Marinella Senatore. Si ispira alle tradizionali strutture architettoniche illuminate che, a partire dal XV secolo, venivano utilizzate nelle celebrazioni pubbliche all'aperto nel sud Italia e che l'artista  rende "spazi relazionali" attraverso l'inserimento di citazioni legate all'empowerment e all'emancipazione. 

Servizio di Maria Elena Spagnolo, montaggio di Paola Galassi. Interviste a: Dario Ujetto, organizzatore di Diffusissima, Arthur Jafa, artista, e Marinella Senatore, artista.