La nostra intervista

Carla, la cugina che ha riportato il Papa nelle terre di origine: "Che batticuore"

Ai nostri microfoni le emozioni e gli aneddoti di un rapporto stretto e intenso che li lega da una vita

Una parentela che è anche un'amicizia. Coltivata negli anni al punto che Papa Francesco ha deciso, in occasione dei 90 anni di sua cugina Carla Rabezzana, di tornare in prima persona in quell'Astigiano che è la terra di origine della sua famiglia. 

Schiva ma con la battuta pronta e con quell'innata simpatia che condivide con il Pontefice, l'abbiamo incontrata nella sua casa. Dove ci ha raccontato l'emozione di una visita inaspettata e gli aneddoti di una vita condivisa, seppur a distanza.