I Mondiali senza l'Italia. A emozionarci ci pensano le voci del pallone

Calcio protagonista dell'ultima puntata di TGR Petrarca. Con Nesti e Bartoletti, Repice e Civoli, Pizzul e Calabrese e De Core. Rivedi la puntata integrale

Alla vigilia dei Mondiali di calcio in Qatar, Tgr Petrarca si occupa delle parole del calcio attraverso il racconto delle voci del calcio di ieri e di oggi.
Ospite della puntata, condotta da Maria Elena Spagnolo, Carlo Nesti, giornalista sportivo, per 30 anni telecronista Rai, che ha avuto come maestro Giovanni Arpino.

Protagonisti saranno anche Francesco Repice, Marco Civoli, Marino Bartoletti, Bruno Pizzul, Sergio Calabrese e Francesco De Core, Direttore de "Il Mattino" di Napoli.

Le parole e le terminologie del linguaggio sportivo descrivono lo spettacolo del calcio e i suoi protagonisti, attraverso neologismi diventati di normale utilizzo, come "centrocampo", " disimpegno", "catenaccio", "contropiede", "goleador", "melina", "incornata ". Tutti creati da Gianni Brera, giornalista e scrittore che brillava per inventiva e padronanza della lingua italiana.

Nel sommario anche i consigli dei librai e gli eventi in corso al Book City di Milano.