A Palazzo Lascaris seduta aperta con gli esperti

In Consiglio Regionale una sessione dedicata all'eliminazione della violenza sulle donne

L'iniziativa in vista della Giornata Internazionale di venerdì. In Italia un femminicidio ogni tre giorni.

Molto e' stato fatto, ma molto resta ancora da fare se ogni tre giorni in italia muore una donna vittima di violenza;  finora, solo nel 2022, 88 donne uccise in ambito affettivo, 52 di loro proprio dal partner o dall'ex. Cifre che risuonano nell'aula di Palazzo Lascaris punteggiata di rosso , il colore simbolo, nel corso della seduta organizzata in vista della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne. Una mattinata di interventi : esperti, associazioni, garanti, forze dell'ordine, la stessa Regione che ha da tempo un piano specifico. 

Emergono nuovi tipi di prevaricazioni, spesso meno evidenti e più subdoli. Nella violenza domestica, accanto a quella fisica e psicologica, sempre più frequente quella economica, basata sull'umiliazione e la colpevolizzazione.  

In aula anche un rappresentante della Associazione Iran libero e democratico, che ha reso note le dimensioni agghiaccianti della repressione nel suo paese.

Nel servizio le interviste a:

  • Stefano Allasia
    Presidente del Consiglio regionale del Piemonte
  • Vittoria Maria Canavera
    Associazione Telefono rosa

Montaggio di Paolo Monchieri