Si torna in presenza dopo la pandemia

"C'è posto per te", la fiera per chi cerca un lavoro

Al Lingotto Fiera la 58esima edizione del salone regionale dedicato all'occupazione: 83 le imprese registrate per 1798 offerte e oltre 6 mila profili professionali. Tanti gli incontri settoriali, i servizi e le opportunità di orientamento

Centri per l'impiego, agenzie formative, scuole. Ma soprattutto aziende che cercano personale. Perché l'obiettivo di Io lavoro, giunto alla 58esima edizione, la prima in presenza dopo tre anni di pandemia, è mettere in contatto chi cerca un'occupazione con le realtà che hanno bisogno di assumere. Per la due giorni al Lingotto Fiere si sono registrate 83 imprese, con 1798 offerte di lavoro e oltre 6 mila profili professionali.

Per tanti  è stata l'occasione per sostenere colloqui, altri hanno sfruttato alcuni dei servizi presenti, come quelli per la compilazione del curriculum e l'orientamento formativo e professionale. Non manca un calendario di approfondimenti, con 54 incontri sul mondo del lavoro. 

Servizio di Marco Bobbio, immagini di Guido Cravero, montaggio di Claudio Biasotto. Interviste a: Elena Chiorino, assessore al Lavoro della Regione Piemonte, e Francesca Alberti, Centri per l'Impiego di Novara.