L'intervista

Al Circolo dei lettori la Cuba dell'800 di Ildefonso Falcones

Torna in libreria con il sesto romanzo lo scrittore catalano: "Schiava della libertà" affronta il tema della schiavitù nella cuba coloniale

Cuba, metà del XIX secolo. Una grande nave attracca nel porto dell'isola dei Caraibi. La stiva non contiene provviste, materiali o gioielli, ma qualcosa di ben più prezioso sebbene al tempo stesso assai più a buon mercato: persone. Donne, in particolare. Prelevate dalle loro case in Africa con l'inganno, sono uno dei beni più ricercati a Cuba. 

E' la trama del nuovo romanzo di Ildefonso Falcones, scrittore catalano, intitolato: "Schiava della libertà". Lo abbiamo intervistato al Circolo dei lettori di Torino.