Vigilia Juventus-Inter

Derby d'Italia, Allegri: "Chiesa è pronto a entrare"

Il tecnico: "Vlahovic in dubbio. Bremer e Di Maria sono recuperati"

“Più attenti dentro la partita e dunque sereni”. Così parla Massimiliano Allegri della partita Juventus-Inter. Il risultato darà una svolta al campionato, secondo gli osservatori. Mentre secondo Allegri il campionato è lungo e la partita non fa paura. Pronto a entrare Chiesa. L'ho trovato bene, ha detto il Mister, doveva superare il blocco mentale.

Il Derby d'Italia è alle porte e Massimiliano Allegri, nella conferenza stampa della vigilia, non scopre le sue carte. Lanciando però qualche indizio: "Ho visto bene Chiesa col Psg, sarà a disposizione. Fagioli gioca? Non ho ancora deciso la formazione, è una partita diversa rispetto al Paris Saint Germain perché l'Inter è una squadra diversa". 

Nelle ultime gare i bianconeri sono apparsi in crescita. E Allegri ne è consapevole: "Siamo più attenti all'interno della partita, siamo più sereni. Nella mancanza di giocatori d'esperienza che dovevano essere il perno della squadra, abbiamo trovato giovani sui quali possiamo fare affidamento". 

Vlahovic in dubbio - Poi ancora sul problema di Vlahovic: "Vedremo se sarà a disposizione. Ha questa infiammazione pubalgica, se sta bene verrà in panchina altrimenti è inutile portare un giocatore che non può giocare".

Fischio d'inizio alle 20.45 all'Allianz Stadium