Il bando di gara è già vecchio

Parco della Salute di Torino, Cirio: "Abbiamo chiesto il commissariamento"

Il presidente della Regione: "Lo Russo è d'accordo. Il codice degli appalti? E' da riscrivere"

Stavolta lo stop veniva dall'Anac, l'Autorità anticorruzione. E' dal 2017 che c'è il progetto del Parco della Salute, il nuovo comprensorio ospedaliero di Torino, ma i lavori ancora non sono partiti, tra burocrazia e imprevisti di varia natura. Infatti c'è un nuovo altolà imminente: il bando di gara è del 2019, per cui bisognerebbe riscriverlo tenendo conto del boom dell'inflazione.

Per evitare di ricominciare daccapo, il presidente della regione Alberto Cirio ha chiesto al Governo il commissariamento dell'opera.

Servizio di Giulia Dellepiane, montaggio di Benedetto Mallevadore.

Intervista ad Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte.