Ambiente

Vulcani, la statistica che aiuta a prevedere le possibili eruzioni

Sotto monitoraggio le aree di Vesuvio, Ischia e Campi Flegrei. Tgr Leonardo.

Vesuvio, Ischia e Campi Flegrei. I vulcani del napoletano potrebbero diventare più prevedibili, e quindi potenzialmente meno pericolosi, grazie a un modello statistico per calcolarne le probabilità di eruzione. E' il risultato di uno studio di ricercatori dell'INGV, dell'Università di Bari e del British Geological Survey di Edimburgo. Il modello si basa sull'analisi delle fasi di alta e bassa attività eruttiva e permette di confrontare sistemi vulcanici anche molto diversi tra loro.