Gaglianico

Rinasce la fabbrica sostenibile di bibite

Coca-Cola investe 30 milioni nel biellese

Una fabbrica in disuso recuperata e riconvertita in un innovativo polo di sostenibilità dedicato alla produzione di bottiglie in plastica riciclata, che crea occupazione sul territorio.

Il Gruppo Coca-Cola ha inaugurato lo stabilimento di Gaglianico, nel Biellese. Con un investimento di 30 milioni di euro, il più grande del gruppo che si aggiunge agli oltre 100 milioni di euro in sostenibilità investiti negli ultimi 10 anni, la fabbrica, che era in disuso da otto anni è stata recuperata.

L'impianto ora può trasformare fino a 30 mila tonnellate di Pet all'anno in nuove bottiglie in 100% Pet riciclato.
 

Servizio di Laura Preite

Interviste a: Stefano Lorenzon - direttore stabilimento; Andrea Sportelli - capoturno ; Paolo Maggia - sindaco di Gaglianico