Un week fra neve dell'immacolata e gare di coppa del mondo

Parte la stagione dello sci e Sestriere attende i mondiali

Quasi tutte aperte le stazione sciistiche da Bielmonte a Limone a Alagna ed ovviamente la Via Lattea dove sta per disputarsi la gara di Coppa del Mondo

Mentre a Sestriere ci si prepara già alle gare di coppa del mondo del fine settimana, lo sciatore dell'immacolata slaloma su internet alla ricerca degli impianti aperti, compulsa le previsioni del tempo per capire dove verrà più neve e che neve sarà, e ovviamente s'arrampicherà dove gli impianti sono aperti. In sestriere e via lattea si  passa dai 20 cm a valle ai 60 in quota e gli impianti aperti sono 15 su 69. ad Alagna Valsesia 15 cm a valle, 40 in quota, 10 impianti funzionanti su 20. Mondole sky con minori divari, a valle 60, 80 in quota, ma solo 2 impianti su 26 aperti. A Bardonecchia 2 impianti aperti, da Limone fanno sapere 3, Macugnaga aprirà nei prossimi giorni approfittando della neve che sarà. Dove si scia le piste è ottima anche perché i piemontesi sono i più tecnologici curatori di neve al mondo. Le previsioni dicono già stasera altra neve, fino ai mille milleduecento metri. Perturbazione che si estenderà venerdì anche alle valli cuneesi. Nevicate potrebbero farsi più insistenti sulle Alpi Marittime e Cozie, dove sulle vette dovrebbero accumularsi i primi 10 cm". La neve dovrebbe arrivare anche in pianura 5 cm a  cuneo a fiocchi a Torino. La domenica è previsto l'arrivo dell'aria fredda del nord europa che consoliderà la neve, ma per gli sciatori sarà quella del ritorno a casa.