LA MANIFESTAZIONE

Rsa Città di Asti, una fiaccolata contro la chiusura: "Senza lavoro 120 dipendenti"

In tanti in piazza per protestare contro lo stop al servizio assistenziale che ha costretto al trasferimento di 132 pazienti

Protesta nella serata di oggi, giovedì 29 dicembre, ad Asti dove è stata organizzata una fiaccolata contro la chiusura definitiva della casa di riposo Città di Asti. Sindacati all'attacco: “Dal primo gennaio 120 dipendenti senza lavoro e i 132 ospiti che hanno dovuto abbandonare la struttura”, come spiegano Alessandro Delfino della Cisl Fp, Maura Balsamo, operatrice sanitaria della Rsa Città Asti e rappresentante sindacale Cisl, e Aida Faye Diop, operatrice sanitaria della Rsa Città Asti e rappresentante sindacale della Cgil.