Cresce l'industria spaziale ma tornano vecchie diffidenze a Oriente

Un anno da record per l'esplorazione spaziale

Dal ritorno sulla Luna ai progetti per viverci a lungo. Dalla nuova meteorologia alla missione per deviare i meteoriti. Il 2022 nello spazio è stato un anno di di grandi successi ma con il ritorno ai difficili rapporti con la Russia. Tgr Leonardo.

L'anno spaziale era cominciato male, dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia e il successivo embargo: rimandata al 2028 la missione Exomars per la ricerca della vita su Marte; sospese molte collaborazioni fra le agenzie spaziali occidentali Nasa, Esa, Asi, e tante commesse nelle industrie spaziali da parte di Mosca. Ma il bilancio delle innovazioni e delle imprese compiute nel 2022 è comunque molto positivo, a partire dalla missione Artemis, che riporterà l'umanità sulla luna dopo cinquant'anni, questa volta per restarci a lungo. 

Servizio di Laura de Donato, montaggio di Flavia La Gona e Paola Bovolenta