L'onda rossa di Chivasso in festa per Pecco

L'accoglienza che si riserva ai grandi campioni. E' quella che i concittadini di Francesco Bagnaia hanno dedicato al loro idolo sulle due ruote

A Chivasso, città in festa per Pecco Bagnaia, il campione che è riuscito a riportare in Italia il moto mondiale. In migliaia sono accorsi da tutto il Piemonte per salutarlo. Un'onda rossa per abbracciare l'orgoglio sulle due ruote. Sul palco con mega schermo allestito in Piazza d'Armi l'arrivo del neo Campione del Mondo classe MotoGP. Al suo fianco la Ducati Desmosedici con cui ha conquistato l'Iride. 

 servizio di Maghdi Abo Abia