Allarme rifiuti a Torino, aumentano cassonetti e turni di raccolta

Il caso in Consiglio comunale. Previste 45 eco-isole in più. Ma il centrodestra attacca: "Servono maggiori controlli"



servizio di Federica Burbatti
montaggio di Giulia Parenti
interviste a Stefano Lo Russo, sindaco di Torino; Giovanni Crosetto, consigliere comunale di Fratelli d'Italia; Giuseppe Catizone (Lega)

Il caso eco-isole, approdate da due mesi in alcune zone e già sotto accusa, colme di rifiuti abbandonati. Riunione urgente tra comune di Torino e Amiat che ha promesso il potenziamento dei cassonetti, saranno 45 in più, a partire dalla zona di San Salvario, miglior taratura dei passaggi e un monitoraggio periodico con report mensili di Amiat al comune . Il tema gestione rifiuti è approdato in consiglio comunale.