Al Palavela di Torino

Si chiude con successo il Grand Prix di pattinaggio

Risultati eccellenti per l’Italia del pattinaggio di figura alla tre giorni di finali del Grand Prix di Torino. Ora si guarda con ottimismo all’Olimpiade di Milano-Cortina 2026.

Dopo 24 anni e per la seconda volta nella storia, un azzurro conquista il successo nel programma libero della gara junior: è il 19enne Nikolaj Memola. Daniel Grassi sesto tra i senior.

Dopo il terzo posto, di Sara Conti e Niccolò Macii nelle coppie di artistico, l'Italia del pattinaggio di figura scrive un altro capitolo storico, riportando a casa un successo che mancava dal 1998, in una finale del Grand Prix.

Servizio di Maddalena Montecucco

Montaggio di Claudio Biasiotto

Interviste a: Nikolaj Momola, Charlene Guignard, Marco Fabbri