Tutto esaurito al teatro Regio

Grande successo per il Don Giovanni diretto da Riccardo Muti

Un Don Giovanni da tutto esaurito quest'anno per il Teatro Regio di Torino, diretto dal maestro Riccardo Muti. Per la seconda volta il direttore d'orchestra è tornato a Torino insieme alla figlia Chiara

Sarà uno dei bei ricordi del 2022. Ha incantato il pubblico del Regio il maestro Riccardo Muti con l'allestimento del Don Giovanni di Mozart, con la regia della figlia Chiara. Il maestro è salito sul podio dell'orchestra e del coro del teatro torinese. Un'istituzione che il Maestro ha molto apprezzato, definendolo una realtà di prima classe, composta da ottimi professionisti. A dar voce al suo Don Giovanni è stato il baritono Luca Micheletti. Mariangela Sicilia nel ruolo di donna Elvira.

Per Muti e la figlia si è trattato della seconda volta al Regio dopo il «Così fan tutte" dell'anno precedente. Un rapporto di fiducia e di stima, quello tra il Regio e il Maestro, che probabilmente avrà un seguito. Il teatro sta lavorando a un ritorno del maestro l'anno prossimo.

Interviste a Riccardo Muti e Chiara Muti